arch. Martino Duni

Sono nato a Firenze il 20 maggio 1968. Subito dopo l’iscrizione alla Facoltà di architettura di Firenze ho iniziato ad interessarmi in modo specifico al mondo della progettazione d’interni e dell’industrial design. Dal 1987 sono stato sempre presente al Salone del Mobile di Milano, fondamentale appuntamento di aggiornamento del settore.

Dal 1992 ho iniziato, come progettista di interni e addetto alle vendite, la collaborazione con International Design che a Firenze rappresenta un importante osservatorio sull’innovazione nel campo del design. Ciò mi ha dato sia la possibilità di una continua attività di documentazione ed aggiornamento, che di affrontare in concreto il problema della realizzazione, frequentando laboratori artigiani e visionando le installazioni in cantiere. Inoltre il confronto quotidiano con clienti ed addetti ai lavori mi ha permesso di acquisire competenze comunicative indispensabili nel rapporto tra committenza e professionista.

Nel 1996 ho collaborato alla 1° edizione della Biennale della Moda, con particolare riferimento alla mostra “New Persona/New Universe” alla Stazione Leopolda, esperienza basilare nel mio bagaglio professionale; infatti, dopo aver seguito tutto l’iter progettuale e di definizione degli spazi, in base alle idee di Germano Celant, curatore, e Denis Santachiara, progettista, ho svolto il compito di supervisione e coordinamento del lavoro di allestimento sul posto, dalla muratura al montaggio delle opere esposte.

A seguito di quest’esperienza ho iniziato a lavorare assieme agli artisti Andrea Chiarantini e Kiki Franceschi (gruppo A.x.T.E.V.), collaborazione che nel corso degli anni mi ha permesso di passare da allestimenti in ambienti domestici ad interventi su scala sempre maggiore fino a quella urbana, percorso culminato nel Giugno 2005 con l’inaugurazione di “Agorà”, nuova piazza a Caldine.Il lavoro per la Biennale ha ispirato anche la mia tesi di laurea in Progettazione Urbana (relatore prof. Alberto Breschi) dal titolo “Stazione Leopolda: una nuova porta per Firenze” progetto di un possibile ri-uso della ex-stazione come condensatore urbano, il cui filo conduttore era da ritrovarsi nella continua contaminazione tra arte ed architettura contemporanea.

Nel 2000 ho sostenuto uno stage di circa sei mesi presso l’Ipostudio Architetti Associati, durante il quale ho partecipato alla stesura di due progetti di concorso, uno dei quali, “Sarno: la città della scuola”, è poi risultato vincitore ed è attualmente in costruzione. Terminato il mio percorso di studi ed ottenuta l’abilitazione professionale, mi sono iscritto nel 2000 all’ordine degli architetti di Firenze ed ho iniziato a svolgere l’attività professionale, consistente, principalmente, nella progettazione e direzione lavori di ristrutturazioni edilizie.

Tra queste la più importante ha riguardato la trasformazione in agriturismo di un vecchio fabbricato colonico posto nel comune di Larciano (PT).Nel corso dei lavori eseguiti ho imparato a confrontare le mie idee progettuali con le esigenze esposte dalla committenza, la conoscenza delle norme di riferimento, degli strumenti urbanistici e regolamenti edilizi, con i limiti costruttivi dei materiali da impiegare e con le potenzialità offerte dalla tecnologia, con i problemi connessi all’impianto del cantiere e con i suggerimenti forniti dalle imprese impegnate nell’opera.

Collabora con noi alla redazione ed all’aggiornamento della parte Edilizia e Urbanistica.


Pubblicazioni: “La città della scuola” in Area n. 54/2001 pag. 148“Tre scuole per Sarno” in Casabella n. 691/2001 pagg. 68-71“la Galilea” in Quaderno di Opere 20 – marzo 2008 pagg. 30-32

Esperienze professionali: 1993 – 2010 Collaborazione con International Design nella progettazione e realizzazione di ristrutturazioni, allestimenti, interni1993 – 94 Progettazione e realizzazione di stand fieristici per la ditta “Egizia” di Poggibonsi1995 – 96 Collaborazione con l’architetto Paolo Pettini per progettazione e direzione lavori di una ristrutturazione in edificio storico nel centro di Firenze1996 Collaborazione con la Biennale di Firenze nell’allestimento della 1° edizione con particolare riferimento alle mostre “New Persona/New Universe” (ex Stazione Leopolda) ed “Arte/Moda” (Forte Belvedere)1997 Collaborazione con l’artista Andrea Chiarantini per installazioni in appartamenti privati1999 – 2001 Progettazione e realizzazione di stand fieristici per la ditta “Raffaello Bettini” di Signa2000 Collaborazione con Ipostudio Architetti Associati: partecipazione alla seconda fase del concorso internazionale “Sarno la città della scuola” : 1° premio2000 – 2001 Consulenza per l’allestimento di una Galleria d’Arte nel centro di Firenze2001 Collaborazione con gli artisti Andrea Chiarantini e Kiki Franceschi nella realizzazione di modelli per sculture a scala urbana2001 – 2002 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione di appartamento in via S. Bandini, Firenze2002 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione di appartamento in via B. Varchi, Firenze2002 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione di appartamento in via della Vigna Nuova, Firenze2002 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione di appartamento in via Pistoiese, Firenze2002 “Mani e Fatti” collaborazione con Andrea Chiarantini e Kiki Franceschi per realizzazione di scultura ad Arezzo2002 – 2003 Progetto e direzione lavori per allestimento di negozio nel centro di Firenze2002 – 2003 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione di appartamento in via C. Monteverdi, Firenze2002 – 2004 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione di appartamento in via di Brozzi, Firenze2002 – 2004 “Gallo Cristallo” collaborazione con Andrea Chiarantini e Kiki Franceschi per allestimento di asilo nido in località San Lorenzo a Greve, Firenze2003 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione di appartamento in via dello Sprone, Firenze2003 “In compagnia di una stella” collaborazione con Andrea Chiarantini e Kiki Franceschi per la realizzazione di una scultura in località Impruneta, Firenze2003 – 2004 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione di appartamento in via dell’Olivuzzo, Firenze2003 – 2004 Progetto e direzione lavori per l’ampliamento di unità immobiliare a Cascina, Pisa2003 – 2005 Progetto e direzione artistica per riconversione di vecchio fabbricato colonico in agriturismo a Larciano, Pistoia2003 – 2005 “Agorà” collaborazione con Andrea Chiarantini e Kiki Franceschi per la realizzazione di giardino pubblico a Caldine , Firenza2005 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione di studio medico in via La Marmora, Firenze2005 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione di appartamento in via G. Paisiello, Firenze2006 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione di appartamento in via G. da Milano, Firenze2007 Progetto per ampliamento di unità immobiliare ad Agliana, Prato2007 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione di appartamento in via B. Cristofori, Firenze2007 Progetto e direzione lavori per opere condominiali in via B.della Gatta, Firenze2008 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione palazzina in via della Nave di Brozzi, Firenze2008 – 2009 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione palazzina in via Pratese, Firenze2008 -2009 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione appartamento in via della Cernaia, Firenze2009 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione appartamento in via dell’Ardiglione, Firenze2010-2011 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione appartamento in via delle Ruote, Firenze2010-2011 Progetto e direzione lavori per trasformazione parziale di ex-edificio industriale in appartamenti (in collaborazione con geom. A.Mancuso), Firenze2010-2011 Progetto e direzione lavori per adeguamento di ex-edificio industriale a norme antincendio (in collaborazione con geom. A.Mancuso), Firenze2011 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione di edificio colonico, Greve in Chianti2011 Progetto e direzione lavori per l’allestimento dello spazio estivo Parterre (in collaborazione con geom. A.Mancuso), Firenze2011 Progetto e direzione lavori per ristrutturazione studio medico (in collaborazione con geom. A. Mancuso), Firenze