Via Giovanni Prati n.4, Firenze -+39 055 22 98 135

arch. Alessandra Cipriani

Alessandra Cipriani architetto

Nata a Firenze il 2 Febbraio 1977; si laurea in architettura nel 2003 presso la Facoltà di Firenze e si iscrive all’Ordine degli Architetti P.P.C. di Firenze con il n° 6301.

Spinta dalla passione per il mare e per la barca a vela partecipa a vari concorsi tra cui nel 2005 e 2006 al “Salone Nautico Internazionale di Venezia – Concorso YYDA – Young Yacht Design Award” rispettivamente come Progettista con L. Tappi / Arch. M. Venturi nel 2005 e come Progettista con Arch. D. Ciambellotti /Arch. F. Vallelà nel 2006, entrambe le volte il progetto presentato ha ottenuto il 1° premio come miglior progetto completo. Nel 2010 fa parte del team di progettazione architettonica che partecipa al “Concorso Internazionale di progettazione del Parco nuovo quartiere ex polo fieristico urbano Citylife” risultato 3° classificato.

Dal 2003 al Gennaio 2010 lavora per una Società milanese di Progettazione seguendo la trasformazione del complesso Piano Urbanistico Esecutivo di Castello a Firenze, destinato allo sviluppo sia immobiliare che paesaggistico, esperienza altamente formativa nel campo della progettazione commerciale, direzionale pubblica e privata, residenziale e nello studio di fattibilità per la redazione del Masterplan.

Nel corso degli anni (dal 2003 al 2011) collabora con affermati Studi di progettazione fiorentini fra il quali Spadolini & Architetti; ricoprendo il ruolo di Assistente alla progettazione per interventi sia in Italia che all’estero.

Dal 2010 inizia la libera professione, aprendo uno suo studio in Piazza Mentana, nel centro storico di Firenze.

Le esperienze formative, i costanti corsi di aggiornamento e la passione per l’architettura ed il cantiere l’hanno portata a seguire sia la progettazione che la direzione lavori nelle ristrutturazioni e nelle nuove edificazioni, sia di interi immobili che di appartamenti piuttosto che di ambienti commerciali.

Vari sono gli interventi di restauro a Firenze effettuati su immobili di interesse architettonico, artistico storico, vincolati dalla Soprintendenza ai Beni Architettonici.

In questi ultimi anni si è confrontata con una clientela straniera fortemente esigente, trasformando vecchi casali immersi nella campagna toscana, in residenze private di alto standard qualitativo, curando nel dettaglio le strutture e le finiture, riservando particolare attenzione all’efficienza energetica.

La sua attività prevede anche il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione per lavori sia condominiali che privati.

Pubblicazioni:

_2004 – Progetto Grafico di “Yacht e design” – edito da Alinea – Autore: Guido L. Spadolini

_2017 – Sulla rivista Paysage – Il Giardino Italiano n°4/2016, pubblica come progettista architettonica un articolo su alcuni degli interventi di restauro di casali e dei relativi spazi verdi esterni dal titolo: “Tuscany Style La Tenuta di Castelfalfi”.

 

HOME